Mondo
stampa

Catalogna. Corte Costituzionale vieta la seduta del Parlamento lunedì. Banche preoccupate

La Corte costituzionale spagnola ha decretato la sospensione precauzionale della sessione del Parlamento catalano prevista per lunedì, che potrebbe portare all’adozione di una dichiarazione di indipendenza. La Consulta di Madrid ha accolto in poche ore il ricorso presentato contro la convocazione della riunione dal partito socialista catalano (Psc) referente in Catalogna del Psoe spagnolo.

Percorsi: Spagna
Parole chiave: Catalogna (10)
Manifestazioni per l'indipendenza della Catalogna

Intanto il ministro degli Esteri spagnolo, Alfonso Dastis, assicura che «Madrid non invierà l’esercito in Catalogna». E aggiunge: «Questa è una notizia che fa parte delle ‘fake news’ diffuse dal governo catalano e dai suoi seguaci». Le tensioni fra la Catalogna e il governo centrale in Spagna preoccupano le banche. Sabadell, la quinta del Paese, potrebbe spostare la propria sede al di fuori della Catalogna. CaixaBank si trasferirebbe alle Baleari. Entrambe in soli tre giorni hanno bruciato in totale tre miliardi in Borsa. Le banche temono di ritrovarsi al di fuori della zona euro in caso di dichiarazione di indipendenza della Catalogna, ammesso che questa sia riconosciuta da Bruxelles.

Fonte: Sir
Catalogna. Corte Costituzionale vieta la seduta del Parlamento lunedì. Banche preoccupate
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento