Vita Chiesa
stampa

Francesco, Messa a S. Marta: «Ascoltare la parola di dio e metterla in pratica»

La vita cristiana è «ascoltare la Parola di Dio e metterla in pratica». Lo ha detto il Papa, che commentando il Vangelo nella Messa odierna a Santa Marta ha richiamato «le due condizioni per seguire Gesù» illustrate da Gesù stesso: «Ascoltare la Parola di Dio e metterla in pratica».

Percorsi: Papa Francesco

Questa, ha spiegato Francesco, «è la vita cristiana, niente di più. Semplice, semplice. Forse noi l'abbiamo fatta un po' difficile, con tante spiegazioni che nessuno capisce, ma la vita cristiana è così: ascoltare la Parola di Dio e praticarla». «Ogni volta che noi facciamo questo - apriamo il Vangelo e leggiamo un passo e ci domandiamo: ‘Con questo Dio mi parla, dice qualcosa a me? E se dice qualcosa, cosa mi dice?'». Questo, la precisazione del Pontefice, «è ascoltare la Parola di Dio, ascoltarla con le orecchie e ascoltarla con il cuore. Aprire il cuore alla Parola di Dio. I nemici di Gesù ascoltavano la Parola di Gesù, ma gli erano vicini per cercare di trovare uno sbaglio, per farlo scivolare, e che perdesse autorità». Ma mai, ha sottolineato il Papa, «si domandavano: ‘Cosa dice Dio per me in questa Parola?' E Dio non parla solo a tutti: sì, parla a tutti, ma parla ad ognuno di noi. Il Vangelo è stato scritto per ognuno di noi». «Non è facile», riconosce Francesco, mettere in pratica ciò che si è ascoltato, ma Gesù è «misericordioso» e «aspetta tutti, perché è paziente».

Fonte: Sir
Francesco, Messa a S. Marta: «Ascoltare la parola di dio e metterla in pratica»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento