Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco: ricevuti rappresentanti Consiglio nazionale cileno prevenzione abusi e accompagnamento vittime

Papa Francesco ha ricevuto ieri mattina nella residenza Domus Santae Martae mons. Juan Ignacio González, vescovo di San Bernardo (Cile), e Ana María Celis Brunet, presidente del Consiglio nazionale cileno di prevenzione di abusi e accompagnamento delle vittime. 

Il Papa con i vescovi cileni convocati in Vaticano per gli scandali sugli abusi (Foto Sir)

Lo rende noto Paloma García Ovejero, vicedirettrice della Sala Stampa della Santa Sede, in una nota diffusa ieri sera fa. L’obiettivo dell’incontro era «informarsi e scambiare opinioni sui passi che si stanno compiendo in Cile per affrontare i casi di abuso e per prevenire che succedano di nuovo».

Un «punto importante della conversazione», riferisce la vicedirettrice, «è stato sulla sofferenza delle vittime e sulla loro necessità di trovare consolazione e riparazione. Papa Francesco, che segue con interesse ogni passo in avanti che fa la Conferenza episcopale cilena, ha espresso il suo desiderio che si continuino a chiarire tutti gli interrogativi per poter dare una risposta giusta a ognuno».

Papa Francesco: ricevuti rappresentanti Consiglio nazionale cileno prevenzione abusi e accompagnamento vittime
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento