Cultura & Società
stampa

Sagra musicale lucchese, i concerti di maggio

Proseguono con maggio i concerti della cinquantunesima edizione della Sagra Musicale Lucchese, longeva quanto prestigiosa manifestazione diretta dal Maestro Luca Bacci e organizzata dal Comune di Lucca, dalla Provincia di Lucca e dall’Arcidiocesi di Lucca con il sostegno di  Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Regione Toscana e la sponsorizzazione tecnica di Oleificio Rocchi in suggestive location di Lucca e della sua provincia.

Percorsi: Lucca - Musica

“Il calendario della cinquantunesima Sagra Musicale Lucchese è composto da 9 concerti a ingresso libero tutti legati strettamente alla musica sacra ed alla musica per organo – spiega Luca Bacci -. Avremo concertisti molto giovani, a partire da quello che si è esibito nel primo concerto di sabato 26 aprile nella chiesa di San Pietro Somaldi. Molte le occasioni di poter ascoltare musica corale, con programmi impreziositi da composizioni di grandissimi compositori quali Haendel, Dvorak, Verdi, Rossini, Monteverdi ed un coro ospite da Parigi. Non mancheranno rarità musicali quali quelle relative alla musica veneziana per coro femminile ed orchestra oltre che ad un concerto interamente dedicato ai musicisti lucchesi a cavallo fra fine ottocento e primi novecento che sono stati anche i direttori della Cappella Musicale Santa Cecilia della Cattedrale di Lucca”.

Ecco i concerti di maggio.

Sabato 3 maggio alle 21,15 nella Cattedrale di San Martino la Sagra Musicale Lucchese ospita il coro della chiesa anglicana San Georg di Parigi, impegnato regolarmente presso l’omonima chiesa nella liturgia, che tradizionalmente avviene in latino, e nell’accompagnamento dei vespri. Il suo repertorio va da Mozart, Haydn, Schubert, Dvorak, Stravinsky, Lennox-Berkeley a Palestrina, Victoria, Byrd, Tallis, Lassus. Il coro compie ogni anno una trasferta all’estero in occasione di liturgie, festività o concerti. Il coro è diretto da Peter Hicks ed accompagnato all’organo da Simon Lawford, le parti da solista del mezzosoprano sono affidate a Lucie Louvrier.

Domenica 11 maggio alle 18 nella chiesa di San Pietro Somaldi concerto di musica antica delle associazioni “Cantilena Antiqua” e “Concentus Lucensis”. Sarà eseguita la Missa Tornacensis del XIV secolo, diretta da Stefano Albarello.

Sabato 17 maggio alle 21,15 nella chiesa di Santa Maria Corteorlandini, Polifonia e Spiritualità tra Monteverdi e Whitacre con “Il Convitto Armonico”, organista Marco Montanelli, direttore Stefano Buschini.

Domenica 25 maggio alle 18 nella chiesa di Santa Maria Corteorlandini, concerto con coro femminile e strumenti “La musica sacra di Venezia nel 1700 …non era solo Vivaldi”. L’Ensemble Coranto diretto da Jolando Scarpa interpreta musiche di Tomaso Traetta.

Sabato 31 maggio alle 21,15 nella chiesa di San Giovanni in Pieve Fosciana, concerto d’organo: l’organista della Cattedrale di Lucca Giulia Biagetti interpreta musiche di autori francesi del XIX secolo.

Tutti i concerti sono a ingresso libero. Per informazioni: 340.30.42.039, www.sagramusicalelucchese.com

www.facebook.com/SagraMusicaleLucchese

Fonte: Comunicato stampa
Sagra musicale lucchese, i concerti di maggio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento