Italia
stampa

Banca etica: nel 2014 erogati prestiti per 622 milioni di euro

Banca popolare etica ha chiuso il 2014 con dati incoraggianti. Sono stati erogati prestiti per 622 milioni di euro, una cifra superiore del +5,0% rispetto all'anno precedente e assai significativa se confrontata con i dati medi del sistema bancario diffusi recentemente da Banca d'Italia, secondo i quali nel complesso il credito erogato dagli istituti italiani nel 2014 si è contratto del -0,5% per i prestiti alle famiglie e del 2,6% per i prestiti alle imprese.

Percorsi: Banche - Economia - Povertà
Parole chiave: Banca etica (13)

È aumentata la raccolta di risparmio (+10,8%) che ha superato i 967 milioni di euro con un tasso di sofferenze del 2,50%, mentre la raccolta media del sistema bancario italiano ha registrato un +3,5% e ben +9,5% di sofferenze. Il capitale sociale è cresciuto del +6,8% rispetto al 2014 e sfiora oggi i 50 milioni di euro. «La congiuntura economica è stata molto difficile anche nel 2014 - commenta il presidente di Banca Etica, Ugo Biggeri - ma siamo riusciti a centrare l'obiettivo di continuare a far crescere il credito erogato a favore di famiglie, persone e progetti imprenditoriali capaci di coniugare sostenibilità ed efficienza economica con la promozione di valori quali l'integrazione, la solidarietà, la tutela dell'ambiente... La crescita della raccolta di risparmio e, in particolare, del capitale sociale, sono indicatori della fiducia che sempre più persone ripongono nel nostro modo di fare banca».

Fonte: Sir
Banca etica: nel 2014 erogati prestiti per 622 milioni di euro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento