Sport
stampa

Firenze, domenica riparte la Junior Tim Cup

Centro Sportivo Italiano, TIM e Lega Serie A tornano in campo promuovendo e sostenendo la Junior TIM Cup 2013-2014, un torneo di calcio a 7 riservato a giovani Under 14 che, oltre all’aspetto sportivo, celebra quel patrimonio di valori, storie e buone pratiche che costituiscono il riferimento del progetto di TIM “Il calcio è di chi lo ama”.

Percorsi: Csi - Sport
Neto consegna il pallone con cui si giocherà domenica la Junior Tim Cup

Lunedì 9 dicembre il grande calcio della Serie A TIM è approdato all’Oratorio San Caterina di Firenze (via Del Mezzetta 1) con Norberto Murara Neto portiere dell’ACF Fiorentina e Gianluca Rocchi arbitro internazionale per uno scambio di esperienze che concretizza sul campo l’alleanza tra lo sport di vertice e quello di base.

Norberto Murara Neto, portiere dell’ACF Fiorentina: “Sognavo di fare il portiere come mio padre e il suo primo insegnamento è stata la pazienza perché questo è un ruolo molto difficile. La prima partita di Serie A l'ho giocata in Brasile ma giocare in Italia è un'altra emozione. Auguro a tutti i ragazzi della Junior TIM Cup di realizzare i propri sogni, qualunque essi siano”.

Gianpaolo Rocchi, arbitro internazionale: “Ho iniziato come calciatore e poi mi sono trovato dall'altra parte. Non ero un buon giocatore, a dire il vero è difficile trovare un arbitro che giocasse bene. Faccio il mio in bocca a tutti i ragazzi della Junior TIM Cup perché domenica possano divertirsi ed essere un bel esempio per tutti”.

Durante l’incontro i protagonisti del grande calcio si sono confrontati con i ragazzi della Junior TIM Cup sui temi dell’amicizia e del rispetto, determinanti in un “gioco di squadra” e fondamentali nella vita di tutti giorni per non cadere in comportamenti sbagliati. In particolare la Junior TIM Cup 2013-2014 pone l’attenzione sul fenomeno cyberbullismo, che sta assumendo una preoccupante diffusione tra i giovani.

La Serie A TIM spalancherà le sue porte alla Junior TIM Cup. Domenica 15 dicembre, infatti, le squadre degli oratori San Jacopo in Polverosa e S.M. Madre della Chiesa a Torregalli giocheranno nel pre-gara di Fiorentina-Bologna (ore 15) allo Stadio “Artemio Franchi”. Le squadre vincitrici dei tornei regionali della Junior TIM Cup disputeranno una finale e le prime due si contenderanno il trofeo allo Stadio Olimpico di Roma in occasione della finale della TIM Cup 2014.

La Junior TIM Cup, che coinvolge tutte le 15 città  le cui squadre militano nella Serie A TIM 2013-2014, rinnova anche il supporto all’attività sportiva oratoriale grazie ad un fondo nel quale confluiranno sia parte delle ammende comminate ai tesserati e alle società di Serie A TIM dal Giudice Sportivo durante il corso della stagione, sia un contributo di TIM nel ruolo di title sponsor del torneo.

Proprio per i suoi obiettivi  la “Junior TIM Cup – Il calcio negli Oratori” si è aggiudicata il Best Practice Awards 2013, nella categoria Social Responsibility, premio assegnato dall’EPFL, l'Associazione che riunisce le leghe di calcio professionistico in Europa.

Lo spirito, i valori e le emozioni della Junior TIM Cup saranno protagonisti anche sui social attraverso l’hashtag #IlBulloèUnaPalla.

Fonte: Comunicato stampa
Firenze, domenica riparte la Junior Tim Cup
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento