Toscana
stampa

Commercio. Pisa, a Caritas merce abusiva sequestrata da municipale

Circa 7.000 gli articoli sequestrati dalla polizia municipale di Pisa in 4 mesi di contrasto al commercio abusivo saranno consegnati alla Caritas per distribuirli agli indigenti.

Percorsi: Caritas - Commercio - Pisa
Merce contraffatta sequestrata (Foto Dire)

Sono circa 7.000 gli articoli sequestrati dalla polizia municipale di Pisa in 4 mesi di contrasto al commercio abusivo. Ombrelli, borse, scarpe, prodotti tessili, giocattoli, oggettistica contraffatta e messa in vendita accumulati nei magazzini dei vigili. Merce che adesso, almeno per la parte riutilizzabile, «sarà consegnata alla Caritas», assicurano dal Comune. «Lo sforzo congiunto di tutte le forze dell'ordine è un chiaro segnale del forte impegno che stiamo mettendo nella lotta al commercio abusivo», un fenomeno «che riguarda soprattutto le aree più turistiche del nostro territorio», sottolinea il sindaco di Pisa Marco Filippeschi.

Fonte: Agenzia Dire
Commercio. Pisa, a Caritas merce abusiva sequestrata da municipale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento