Toscana
stampa

Donazioni di sangue, domenica la Fratres nelle piazze toscane

L’Associazione Fratres lancia un grido dall’allarme sulla netta diminuzione delle donazioni di sangue registrate in Toscana nel 2013, scendendo in piazza il prossimo 26 ottobre con una giornata promozionale. L’iniziativa, che vede presenti sul territorio regionale tutti i gruppi dei donatori di sangue Fratres delle dieci province della Toscana, ha come obiettivo quello di promuovere la cultura della solidarietà a cominciare dalla donazione del sangue.

Donazioni di sangue, domenica la Fratres nelle piazze toscane

L’idea, «Fratres in Piazza», nasce dalla necessità e dalla volontà di incrementare le donazioni in un momento molto critico, vista la carenza registrata negli ultimi tempi. In controtendenza con le necessità sempre maggiori degli ospedali toscani che devono far fronte a una richiesta giornaliera di circa 900 sacche di sangue, le donazioni nel 2013 sono state solamente 72.675 nonostante i 65.000 iscritti all’Associazione. Ma a segnare un trend negativo sono soprattutto i primi sei mesi del 2014 in cui si registra un calo di 3.000 prelievi rispetto al primo semestre 2013. La giornata vedrà in trecento piazze della regione, i volontari della Fratres presenti con stand e punti informativi per far conoscere ai cittadini interessati le modalità per diventare donatore. A illustrare il programma dell’evento, che è stata presentato ieri a Firenze, l'assessore al diritto alla salute Luigi Marroni, il presidente nazionale Fratres Luigi Cardini, il presidente regionale Fratres Luciano Verdiani, e il direttore del Centro Regionale Sangue Valentina Molese. «E’ il primo anno che viene organizzato questo evento – ha precisato Verdiani – ma speriamo possa diventare un appuntamento annuale come occasione per ribadire con forza il messaggio di solidarietà e fratellanza che da molti decenni caratterizza la Fratres».

Donazioni di sangue, domenica la Fratres nelle piazze toscane
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento