Toscana
stampa

Vaccini, quattro i casi sospetti in Toscana. Attivato numero verde

Sono 4, al momento, le segnalazioni di casi sospetti legati al vaccino antinfluenzale FLUAD giunte al Registro della Regione Toscana per gli «eventi avversi» correlati a farmaci. Le segnalazioni sono giunte in due casi da medici di famiglia di Firenze appartenenti all'ASL 10 e in un caso dall'ospedale di Careggi, nel 4 caso si tratta dell'evento accaduto a Prato. Lo comunica la direzione generale per il diritto alla salute della Regione Toscana.

Percorsi: Sanità

Intanto è già stato attivato il numero verde 800 55 60 60, che era stato preannunciato ieri dall'assessore Marroni, al quale risponde un servizio informativo capace di rispondere a tutti i possibili interrogativi dei cittadini toscani in relazione al vaccino FLUAD. Il numero verde sarà attivo sia oggi, sabato, che domani, domenica fino alle 15. Da lunedì lo stesso numero sarà attivo tutto il giorno.

Sono due i casi di persone decedute dei quattro casi di segnalazioni per sospetta reazione avversa al vaccino antinfluenzale FLUAD, comunicati all'apposito registro della Regione Toscana. Lo comunica la direzione generale per il Diritto alla Salute della Regione Toscana. Uno è il caso della persona deceduta a Prato, l'altro decesso riguarda l'Asl 10 di Firenze ed è stato segnalato dal medico di famiglia che ha precisato di averlo fatto a puro titolo precauzionale. Gli altri due pazienti invece sono ricoverati con febbre alta, uno all'ospedale di Careggi e l'altro all'ospedale Santa Maria Annunziata a Ponte a Niccheri e le loro condizioni attuali non destano preoccupazioni. Tutti i casi segnalati riguardano pazienti in età avanzata. Tutte le segnalazioni – precisano alla Direzione Regionale per il diritto alla salute - vengono effettuate in base alle direttive AIFA.

Fonte: Comunicato stampa
Vaccini, quattro i casi sospetti in Toscana. Attivato numero verde
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento