Vita Chiesa
stampa

Caritas: dal 15 al 18 aprile il convegno nazionale, «povertà aumentata del 10%»

«Educare alla fede per essere testimoni di umanità» è il tema del 36° Convegno nazionale delle Caritas diocesane che si apre lunedì 15 aprile, fino al 18 aprile, a Montesilvano (Pe). Le 220 Caritas diocesane in Italia sono impegnate ogni giorno nell’ascolto e nel sostegno dei poveri, nell’osservazione e nell’analisi dei fenomeni di povertà, in azioni e proposte verso le comunità locali.

Percorsi: Caritas - Povertà

A causa degli effetti sempre più gravi della crisi e la presenza crescente di nuove povertà «del ceto medio», le Caritas registrano un ritorno a situazioni di marginalità ed esclusione sociale con un aumento del 10% di tutte le situazioni di povertà estrema, dalla grave indigenza a gravi problemi lavorativi e abitativi. Tra il 2011 e il 2012 sono aumentate di circa il 20% le persone che si sono rivolte ai centri Caritas e di queste più del 44% ha richiesto beni materiali: cibo, abiti, farmaci.

Si confronteranno circa 600 tra direttori e operatori delle Caritas diocesane e di Caritas Italiana. In apertura ci sarà la prolusione di mons. Giuseppe Merisi, presidente di Caritas Italiana e i saluti dell’arcivescovo di Pescara-Penne mons. Tommaso Valentinetti, del vescovo incaricato regionale per la pastorale della carità e la salute mons. Giovanni D’Ercole, e la relazione dell’arcivescovo di Chieti-Vasto mons. Bruno Forte. Una novità sarà l’"area di servizio" per la presentazione di esperienze di alcune Caritas diocesane in varie zone d'Italia.

Fonte: Sir
Caritas: dal 15 al 18 aprile il convegno nazionale, «povertà aumentata del 10%»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento