Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco, Messa a S. Marta: «Il problema è non pentirsi del peccato»

«Il problema non è essere peccatori: il problema è non pentirsi del peccato, non avere vergogna di quello che abbiamo fatto. Quello è il problema». Lo ha detto stamattina Papa Francesco nell'omelia della messa presieduta stamani a Santa Marta, cui hanno partecipato alcuni dipendenti dei Musei Vaticani.

Percorsi: Papa Francesco

Parlando dell'apostolo Pietro, il Pontefice ha osservato: «Pietro era peccatore, ma non corrotto, eh? Peccatori, sì, tutti: corrotti, no». Pietro «si è lasciato proprio modellare» dai «tanti incontri con Gesù» e questo, ha sostenuto il Santo Padre, «serve a tutti noi, perché noi siamo sulla stessa strada». «Chiediamo al Signore, oggi, che questo esempio della vita di un uomo che si incontra continuamente con il Signore e il Signore lo purifica, lo fa più maturo con questi incontri, ci aiuti a noi ad andare avanti, cercando il Signore e incontrandolo, facendo un incontro con Lui», ha affermato Francesco, per il quale «più di questo è importante lasciarci incontrare dal Signore: Lui sempre ci cerca, Lui è sempre vicino a noi. Ma tante volte, noi guardiamo dall'altra parte perché non abbiamo voglia di parlare con il Signore o di lasciarci incontrare con il Signore. Incontrare il Signore, ma più importante è lasciarci incontrare dal Signore: questa è una grazia. Ecco la grazia che ci insegna Pietro. Chiediamo oggi questa grazia».

Fonte: Sir
Papa Francesco, Messa a S. Marta: «Il problema è non pentirsi del peccato»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento