Cultura & Società
stampa

Prevenzione coronavirus: chiusi musei, complessi monumentali e teatri

Mostre, musei, biblioteche, teatri e non solo. In conformità alle disposizioni contenute nel decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri sulle misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COvid-119, sono in costante aumento le strutture culturali che chiudono anche in Toscana.

Percorsi: Arte - Firenze - Musei - Toscana
Palazzo Strozzi a Firenze

Il Museo della Misericordia di Firenze per esempio resterà chiuso al pubblico da oggi, domenica 8 marzo, fino al 3 aprile. Stessa cosa per il Museo Marino Marini.
Anche l'Opera di Santa Maria del Fiore comunica che il complesso monumentale della Cattedrale di Firenze (Duomo, Cupola del Brunelleschi, Campanile di Giotto, Cripta di Santa Reparata, Battistero e Museo dell'Opera del Duomo) da oggi al 3 aprile rimarrà chiuso al pubblico come disposto dal Decreto del presidente del Consiglio.
Per quanto riguarda la Cattedrale sarà garantito l'ingresso ai fedeli per le preghiere secondo le norme di sicurezza.
Nel difficile momento che stiamo vivendo, il Complesso monumentale di Santa Croce conferma la propria identità di luogo di spiritualità e di arte aperto a tutti. L’Opera e la Comunità dei Frati Minori Conventuali hanno insieme deciso di garantire l’orario di apertura della Basilica, che sarà accessibile tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.30 per la riflessione e la preghiera personale, mentre le funzioni religiose e le visite turistiche sono sospese fino al 3 aprile. Verranno così accolte tutte le persone che vorranno entrare per un momento di preghiera e raccoglimento, nel pieno rispetto delle norme di prevenzione previste per l’emergenza sanitaria in corso. «Invitiamo tutti i fedeli a unirsi a noi nella preghiera per superare ogni paura con la forza dell’amore che ci unisce al Signore». Questo il messaggio che padre Paolo Bocci, Rettore della Basilica di Santa Croce, rivolge a tutta la città. La presidente dell’Opera, Irene Sanesi, sottolinea che «tutelare il patrimonio culturale di Santa Croce e garantirne la funzione religiosa sono le nostre attività fondanti, attraverso questa apertura confermiamo il pieno impegno a portare avanti la nostra missione”.
Anche la mostra ospitata a Palazzo Strozzi "Tomás Saraceno. Aria" resterà chiusa fino al 3 aprile.

Fonte: Comunicato stampa
Prevenzione coronavirus: chiusi musei, complessi monumentali e teatri
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento