Italia
stampa

Terremoto in Basilicata, Rotonda il comune più colpito

Secondo la Protezione civile il comune più colpito dal sisma di questa notte è quello di Rotonda.

Percorsi: Terremoti

È il Comune di Rotonda quello maggiormente colpito dal terremoto calabro-lucano che ieri si è registrato nel territorio. Secondo quanto confermato dalla Protezione Civile saranno sei le tende allestite che ospiteranno circa cinquanta sfollati residenti nello stesso comune che è sotto protezione. Qui, sono diverse le abitazioni giudicate inagibili e particolarmente colpite e danneggiate dal sisma che ha interessato il massiccio del Pollino. Le tende sono state montate nelle vicinanze delle case degli sfollati per consentire agli abitanti di non abbandonare il bestiame. Questa notte, saranno presenti sul posto Vigili del fuoco, Forze dell’ordine, funzionari della Provincia di Potenza e della Soprintendenza per i beni culturali, la Caritas, la Croce Rossa e altri enti di servizio.Anche per domani, con ordinanze comunali, le scuole rimarranno chiuse a Viggianello, Rotonda, Trecchina, Episcopia, Latronico, Castelluccio Superiore, Castelluccio Inferiore, Lauria, Castronuovo S. Andrea e Noepoli, in attesa delle verifiche di idoneità degli edifici. Con l’invio da parte di Acquedotto lucano di sei autobotti, è stato garantito l’approvvigionamento di acqua potabile a tutti i cittadini dopo i guasti che hanno reso l’acqua imbevibile. Al momento non si registrano particolari disagi alla popolazione o alla comunicazione viaria. (Sir)

Fonte: Sir
Terremoto in Basilicata, Rotonda il comune più colpito
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento