Mondo
stampa

Germania: via libera al nuovo governo tra democristiani e socialdemocratici

Il 66% degli aderenti al Partito socialdemocratico tedesco (Spd) si è dichiarato favorevole ai punti dell’accordo in vista di un nuovo governo CdU-CsU-Spd. Con questo voto, che si è svolto ieri in Germania, c’è il via libera per la costituzione di una nuova Grande coalizione, la «GroKo», che finalmente potrà governare il Paese dopo i 5 mesi e mezzo di discussioni e trattative trascorsi dalle elezioni del 24 settembre scorso.

Percorsi: Germania - Politica
Angela Merkel (Foto Sir)

«È un bene per la democrazia. È un bene per il nostro Paese. Adesso ci sono molti compiti, da affrontare in comune responsabilità», ha dichiarato Thomas Sternberg, presidente del Comitato centrale dei Cattolici tedeschi (ZdK). Il prossimo compito è la definizione della squadra di governo. Il 14 marzo dovrebbe essere il giorno dell’investitura del quarto governo guidato dalla cancelliera Angela Merkel. I risultati di settembre, di fatto pesanti soprattutto per Spd, ma non lusinghieri nemmeno per la Cdu-Csu, fanno si che la nuova «grande coalizione» avrà una maggioranza del 53%, rispetto al 67% della precedente legislatura.

Fonte: Sir
Germania: via libera al nuovo governo tra democristiani e socialdemocratici
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento