Toscana
stampa

Firenze. Giunta adotta piano recupero su ex Panificio militare

Dopo 50 anni di abbandono «l'ex Panificio militare rinasce». Lo sottolinea l'assessore all'Urbanistica del Comune di Firenze, Giovanni Bettarini, dopo l'adozione in giunta del piano di recupero della struttura.

Percorsi: Firenze
IL progetto di recupero dell'area exPanificio militare a Firenze (Foto Dire)

Stando al piano, il complesso (attualmente chiuso) «sarà reso 'permeabile' al tessuto urbano circostante attraverso un sistema di percorsi, spazi e funzioni che rivitalizzeranno e riqualificheranno l'area», si spiega da Palazzo Vecchio. «Da spazio abbandonato e dismesso al recupero di tutta la zona, con un edificio commerciale, un grande giardino, viali pedonali e un parcheggio pubblico», commenta su Twitter il sindaco Dario Nardella. L'edificio commerciale, realizzato in intonaco e pietra, avrà una superficie di 2500 metri quadrati.

Così, aggiunge Bettarini, «restituiremo alla città un giardino aperto a tutti» nell'area di via Ponte di Mezzo. Inoltre «grazie alle opere di urbanizzazione collegate tutta la zona acquisterà un nuovo volto, visti gli interventi sulla nuova illuminazione a led, il rifacimento dei marciapiedi e la viabilità».

Fonte: Agenzia Dire
Firenze. Giunta adotta piano recupero su ex Panificio militare
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento