Toscana
stampa

PRIMARIE PD, MATTEO RENZI VINCE A FIRENZE, CARLESI A PRATO

Percorsi: Regione
Parole chiave: pd (34), primarie (29), politica (409)

Ci è riuscito sul filo di lana (40,52%), ma Matteo Renzi, 34 anni, attuale presidente della Provincia ed ex Margherita, con 15.104 consensi non solo ha sbaragliato i suoi quattro contendenti, vincendo nettamente le primarie per la candidatura a sindaco di Firenze, ma ha anche evitato il ricorso al ballottaggio (che sarebbe scattato sotto il 40%), introdotto "in corsa" dal partito, e che Renzi aveva duramente contestato. La corsa a cinque ha richiamato alle urne, secondo i dati forniti dal sito ufficiale delle primarie, 2 mila cittadini in più rispetto a quelli che votarono per Veltroni. Un successo di partecipazione, quei 37.468 fiorentini che si sono recati nei 55 seggi allestiti in città. Al secondo posto un altro giovane candidato proveniente dalla Margherita, il deputato Lapo Pistelli 10.031 voti (26,91%). Molto più distanziati i due candidati dell'area ex-ds: l'assessore comunale Daniela Lastri ne ha totalizzati 5.436 (14,59%) e il deputato Michele Ventura, sceso in campo all'ultimo momento nel tentativo dei dalemiani di esprimere un candidato "forte", si è fermato a soli 4.653 voti (12,48%). Fin qui i candidati del Pd, mentre Eros Cruccolini, candidato de La Sinistra, si è fermato a 2.047 voti (5,49%). Renzi, nei primi commenti, ha sottolineato come "non si tratta di una vittoria di parte ma di partito", e poi ha ricordato che c'è ancora da fare: "da domani tutti al lavoro per un partito più forte e per arrivare sereni e tranquilli all'appuntamento di giugno".
Nessuna sorpresa invece per il candidatod el Pd alle elezioni provinciali di Firenze, sarà Andrea Barducci (Pd) che ha ottenuto il 59,85% dei consensi, distanziando Marzia Monciatti (La Sinistra) che ha ottenuto il 31,39%. Candidato alla presidenza della Provincia di Grosseto sarà Leonardo Marras (Pd) che ha superato il 68% dei voti. Per la corsa alla candidatura a sindaco del centrosinistra a Prato, Massimo Carlesi con il 54,89% dei voti ha superato Paolo Abbati (42,42%), mentre per la Provincia di Prato il candidato dovrebbe essere Lamberto Gestri (Pd), anche se i risultati ufficiali, saranno resi noti solo in mattinata. Soddisfatto il segretario del Pd Toscano, Andrea Manciulli, che sottolinea come le primarie, uno strumento di partecipazione, "avvicinano le persone alla politica".

PRIMARIE PD, MATTEO RENZI VINCE A FIRENZE, CARLESI A PRATO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento