Toscana
stampa

SPORT, IL 7 SETTEMBRE IL TOSCANA DAY PER FESTEGGIARE GLI OLIMPIONICI TOSCANI

Percorsi: Regione

Dopo le medaglie di Atene 2004, per 18 atleti toscani arriva anche il Gonfalone d'argento del Consiglio regionale. Il 7 settembre, alle 12.00, si celebra a Palazzo Panciatichi (Sala Gonfalone) il “Toscana Day”, voluto dall'assemblea per festeggiare lo straordinario successo della regione alle Olimpiadi.

“La cerimonia non vuole essere tanto una celebrazione ufficiale, quanto un segno di riconoscenza per l'impegno, la passione e il sacrificio di cui i nostri atleti, in tante specialità diverse, hanno dato esempio”, ha affermato Riccardo Nencini, presidente del Consiglio regionale. La massima onorificenza dell'assemblea verrà consegnata da Nencini e Claudio Martini, presidente della Giunta regionale, agli atleti nati in toscana e a quelli di adozione, che militano in squadre della regione, vincitori di una medaglia ad Atene 2004. A partire dai 6 ori, quello di Andrea Benelli (tiro a volo), Paolo Bettini (ciclismo), Elena Gigli (pallanuoto), Aldo Montano (sciabola), Salvatore Sanzo e Simone Vanni (fioretto a squadre), che da soli vedrebbero al primo posto la Toscana in un ipotetico medagliere delle regioni italiane ad Atene 2004.

Oltre a questi ci sono le altrettanto importanti medaglie d'argento di Massimo Bulleri (basket), Montano (sciabola a squadre) e Sanzo (fioretto), e i bronzi di Luca Agamennoni (canottaggio), Andrea Barzagli (calcio), Lorenzo Bertini (canottaggio), Jury Chechi (anelli), Giorgio Chiellini e Simone Del Nero (calcio), e Alessandra Sensini (vela classe Mistral). Con 6 ori, 3 argenti e 7 bronzi la Toscana si classifica virtualmente al 16° posto nel medagliere degli Stati, subito dietro la Grecia, meglio di grandi paesi come Olanda, Brasile e Argentina.

“Questo straordinario successo deve farci riflettere sul fatto che troppo spesso gli sport cosiddetti minori vengono ricordati solo in queste occasioni – ha detto Nencini – E invece serve una maggiore attenzione del pubblico e un interesse da parte dello Stato che deve adeguatamente sostenerli e valorizzarli”.

Per le medaglie delle discipline a squadre verranno premiati con il gonfalone anche gli atleti che militano in società della regione. Come due “toscane” del Setterosa, che ha regalato all'Italia uno storico oro nella pallanuoto: Carmela Allucci e Martina Miceli della Firenze Pallanuoto. E altrettanti cestisti vincitori dell'argento: Giacomo Galanda e Roberto Chiacig della Mps Siena. L'onorificenza del Consiglio regionale andrà anche a Carlo Recalcati, allenatore della nazionale e della squadra di basket senese, che ha portato gli azzurri in finale con l'Argentina. (cs-ac)

Toscana sul podio olimpico

SPORT, IL 7 SETTEMBRE IL TOSCANA DAY PER FESTEGGIARE GLI OLIMPIONICI TOSCANI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento