Vita Chiesa
stampa

Il cardinale Parolin a Massa per la festa di San Francesco

Mercoledì 4 ottobre la diocesi di Massa Carrara – Pontremoli festeggia San Francesco di Assisi, patrono della città di Massa e dell’intera chiesa apuana. Come ogni anno, la solenne celebrazioni nella Cattedrale, vedrà la presenza di un alto prelato. Quest’anno sarò presente il Segretario di Stato Vaticano, il cardinale Pietro Parolin.

Il card. Pietro Parolin

Il programma della sua visita prevede alle ore 16.30 un incontro con il clero della Diocesi, nei locali delle Suore Missionarie di via Cavour. Alle ore 17.45 l’ingresso in Cattedrale e alle ore 18 la celebrazione della Messa. Il Cardinale Parolin presiederà la solenne concelebrazione alla quale parteciperanno oltre al titolare mons. Giovanni Santucci, alcuni vescovi della Toscana, assieme ai sacerdoti e i diaconi della Diocesi; saranno presenti anche le autorità civili e militari. Alla fine della messa il vescovo Santucci consegnerà ufficialmente alla Diocesi il ««Piano Pastorale 2017-2018».

Dal 31 agosto 2013 il cardinale Pietro Parolin è il Segretario di Stato, ovvero il primo collaboratore del Papa nel governo della Chiesa universale, ed è «il massimo esponente dell'attività diplomatica e politica della Santa Sede, rappresentando, in particolari circostanze, la persona stessa del Sommo Pontefice».

Nato il 17 gennaio 1955 a Schiavon, in provincia e diocesi di Vicenza (Italia), il card. Parolin è stato ordinato sacerdote il 27 aprile 1980. Nel 1983 entra alla Pontificia Accademia Ecclesiastica e nel 1986 si laurea in diritto canonico alla Gregoriana con una tesi dedicata al Sinodo dei vescovi. Nel servizio diplomatico della Santa Sede dal 1° luglio 1986, ha prestato la propria opera dapprima nelle rappresentanze pontificie in Nigeria, fino al 1989, e in Messico, dal 1989 al 1992, e poi nella sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato, dove lavora fino al 2002, quando Giovanni Paolo II lo nomina sotto-segretario della sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato, incarico che svolge per quasi sette anni. Il 17 agosto 2009 Benedetto XVI lo nomina arcivescovo titolare di Acquapendente e nunzio apostolico in Venezuela.

Fonte: Comunicato stampa
Il cardinale Parolin a Massa per la festa di San Francesco
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento