Cultura & Società
stampa

Greenaccord, tre giorni a Frosinone sulle mutazioni del clima

La lingua usata per il titolo è l’inglese perché la dimensione dell’incontro è stata internazionale (lingue di lavoro, appunto, l’inglese e lo spagnolo. Oltre all’italiano), ma la traduzione di quel titolo (“Climate savers – salvatori del clima”) è di quelle facili, incrementata anche da una vignetta: due persone con spazzolone e acqua per pulire, e dunque salvare, un globo chiuso in una maschera da gas.

Percorsi: Ambiente
Greenaccord, tre giorni a Frosinone sulle mutazioni del clima

Un centinaio di giornalisti non solo italiani ma da tutti i continenti (Australia e Cina compresi) si sono ritrovati per 3 giorni a Frosinone, su iniziativa di Greenaccord onlus, per scambiarsi esperienze su riscaldamento della terra, cambiamenti climatici, popoli indigeni, ruolo delle religioni, cose da fare.

Abbandonata, per evidenti motivi, una Rieti in cui il forum era da un anno previsto, giornalisti e scienziati hanno puntato su una città che – come ha detto il vescovo Spreafico – è la più inquinata d’Italia (“Uno sviluppo economico inadeguato, segnato dall’abbandono della agricoltura e da una industrializzazione selvaggia”): la città dove lo sforamento dei livelli di polveri sottili Pm10 è all’ordine del giorno.

Greenaccord, tre giorni a Frosinone sulle mutazioni del clima
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento