Toscana
stampa

Processo Forteto, la Città Metropolitana di Firenze chiede i danni

All'udienza del processo sulle vicende del Forteto, la Città Metropolitana di Firenze, subentrata alla Provincia costituita parte civile per tutti i reati contestati (maltrattamenti fisici e psicologici, in famiglia o verso i fanciulli; violenza di gruppo nei riguardi di maggiorenni; violenza a minori), ha chiesto oggi un milione di euro di danni, con concessione della provvisionale per una somma non inferiore a 500 mila euro, nonché la refusione delle spese di costituzione di parte civile pari a circa 8 mila euro.

Percorsi: Firenze - Giovani - Minori
Parole chiave: forteto (26), processo forteto (2), abusi (221)

I reati sono stati compiuti a danno di minori con handicap fisici e mentali, con un passato di disagio familiare e abusati sessualmente; reati compiuti da responsabili della comunità 'Il Forteto' oggi imputati, che ha agito nelle sue articolazioni (cooperativa agricola, associazione e Fondazione) e che aveva ottenuto contributi per le sue iniziative anche dalla Provincia di Firenze. 

Il sostegno è venuto meno, con fermo rigore, a seguito dell'apertura delle indagini della Magistratura e sulla base delle precedenti pronunzie delle Autorità Giudiziarie, anche internazionali. 

Il Forteto aveva ottenuto dalla Provincia di Firenze risorse economiche e contributi per intavolare dibattiti e verifiche sul suo modello educativo e per la stampa di pubblicazioni, ma gli imputati hanno tradito l'ente che aveva sostenuto la comunità nelle materie di sua competenza e per le finalità, anche statutarie, di tutela della persona in materia di formazione, lavoro, educazione scolastica e solidarietà volte a generare una cittadinanza in crescita ispirata a valori e principi fondamentali. 
Le richieste formulate oggi in udienza, a conclusione del processo, sono motivate anche dal danno all'immagine che tutto ciò ha recato all'ente.

Fonte: Comunicato stampa
Processo Forteto, la Città Metropolitana di Firenze chiede i danni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento