Vita Chiesa
stampa

Arezzo, ferma presa di posizione della Diocesi in queste ultime ore di campagna elettorale

Ferma presa di posizione della diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro in queste ultime ore di campagna elettorale per l’elezione del nuovo sindaco di Arezzo.

«Su un social network - riferisce la diocesi - che fa un improprio uso di immagini e nomi che appartengono alla sfera religiosa, sono apparse alcune foto di un candidato sindaco». La diocesi, in una nota, «sottolinea che, nel rispetto di ogni scelta individuale, ha sempre ritenuto doveroso non interferire mai e in alcun modo con la volontà dell’elettorato e che - pertanto - tale pubblicazione deve intendersi come mera iniziativa personale che disdice all’immagine e nuoce alla doverosa alterità delle istituzioni della Chiesa rispetto alle forze politiche. Fedele alla sua missione, senza alcuna distinzione di sorta, la diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro guarda, quindi, con attenzione e rispetto al naturale corso democratico delle elezioni, nella certezza che il nuovo sindaco voglia ben interpretare i bisogni della Città e rendersi efficace parte attiva per soddisfarli al meglio». 

Arezzo, ferma presa di posizione della Diocesi in queste ultime ore di campagna elettorale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento