Vita Chiesa
stampa

Diocesi di Prato, domani convegno su fraternità e solidarietà tra famiglie

«Famiglie che aiutano le famiglie: la fraternità possibile, la solidarietà necessaria». È questo il tema del convegno organizzato dalla Caritas di Prato e dall'Ufficio di pastorale familiare in programma domani (18 ottobre).

L'appuntamento vuole offrire una possibilità di confronto per trovare nuovi strumenti pastorali per un'azione comune nel senso della carità e della prossimità nelle relazioni. Punto di partenza della riflessione saranno le parole di don Paolo Gentili, direttore dell'Ufficio nazionale per la pastorale della famiglia, mentre le conclusioni sono affidate al vescovo Franco Agostinelli. «Vogliamo proporre alle parrocchie un momento di confronto per capire cosa il Signore ci chiede come cristiani, per affrontare gli effetti negativi di questa crisi», spiega Giovanni Pieraccini, vice direttore della Caritas. «C'è bisogno di famiglie che sappiano riannodare i fili delle relazioni e sappiano gettare ponti laddove vi è indifferenza e individualismo», anticipano gli organizzatori. Il che significa «che occorre essere buoni vicini di casa e condividere le piccole gioie e difficoltà di ogni giorno - conclude il vice direttore Caritas - ad esempio, organizzandosi per portare i figli a scuola o per andare al lavoro; un buon vicino è una persona con cui parlare, sia semplicemente per confrontarsi sia per chiedere aiuto in momenti di difficoltà».

Fonte: Sir
Diocesi di Prato, domani convegno su fraternità e solidarietà tra famiglie
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento