Vita Chiesa
stampa

Papa in America Latina: p. Lombardi, viaggio assolutamente positivo

Un viaggio assolutamente positivo, con un messaggio di grande speranza per tutto il popolo latinoamericano: è questo il bilancio che traccia padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa vaticana, della missione di Papa Francesco in Ecuador, Bolivia e Paraguay.

Parole chiave: Federico Lombardi (142)
L'incontro di Papa Francesco con i movimenti popolari, in Bolivia (Foto Sir)

«Papa Francesco, venendo in America Latina, ha trovato un‘accoglienza straordinaria - sottolinea in un‘intervista a Radio Vaticana -. Lo abbiamo visto lungo le strade, sin dalla prima sera, che non si è mai fermata questa ondata di attenzione e di presenza popolare lungo le strade. A parte i grandi momenti di incontro nelle Messe, nelle celebrazioni in cui erano presenti centinaia di migliaia di persone e anche un milione di persone, lungo le strade ne abbiamo avuti molti di più in tutti gli avvenimenti, in tutte le giornate, in tutti i luoghi attraverso cui il Papa è passato». Per padre Lombardi, il primo «aspetto interessante», che «colpisce profondamente di questo viaggio», è «proprio la risposta profondissima e amplissima da parte dei popoli visitati alla visita del Papa: risposta anzitutto di attenzione, di amore, di affetto, ma anche di accoglienza delle sue parole, accoglienza della sua presenza già come significativa in se stessa, ma anche poi dei suoi messaggi, delle sue parole, come incoraggiamento, come orientamento, come fonte di speranza e di fiducia per il futuro, di cui questi popoli hanno bisogno».

«Il Papa è stato capace di dare un messaggio positivo e di incoraggiamento a questi popoli in cammino e di dimostrare che la Chiesa, con umiltà e con molto affetto, si fa vicina, partecipa e non è separata dal destino di questi popoli, ma è solidale con questi popoli, profondamente, e può incoraggiarli, ispirarli nella loro strada - spiega padre Lombardi -. Il Vangelo, proprio il Vangelo di Gesù Cristo, come Vangelo di amore, di perdono, di misericordia, costruisce e aiuta a costruire una società e un mondo di relazioni, di solidarietà, di amore, di gratuità che permette di cambiare una situazione che invece sta portando le conseguenze di criteri e di principi diversi di organizzazione della società, interessi economici, poteri, che non mettono al centro il bene comune o il bene della persona e la sua dignità, ma degli interessi particolari». Parlando del tema del viaggio nei tre Paesi - la gioia di annunciare il Vangelo -, chiarisce: «Era proprio l‘ispirazione di questo Pontificato che veniva riportata verso il continente latinoamericano. Il Papa annuncia il Vangelo, annuncia un Vangelo che non è staccato dalle realtà del mondo, ma che è capace di animare l‘impegno della Chiesa e di ispirare anche l‘impegno di tutte le persone di buona volontà, che hanno un orecchio aperto per il messaggio di questo Papa, che incontra una grande attenzione anche al di fuori dei confini della Chiesa».

Fonte: Sir
Papa in America Latina: p. Lombardi, viaggio assolutamente positivo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento