Cultura & Società
stampa

Come avviene la configurazione per il pc da gaming?

Le impostazioni di configurazione della grafica del computer sono uno degli aspetti fondamentali per potersi godere al meglio l'esperienza di gaming. Le singole voci possono anche essere personalizzate e configurate a seconda del gioco scelto per migliorare al massimo le prestazioni di ogni titolo. 

Percorsi: Economia - Lavoro

Gli utenti meno esperti potrebbero avere qualche problema a capire come avviene la configurazione per il PC da gaming , ma grazie a qualche piccolo consiglio chiunque potrà avere le giuste impostazioni per un'esperrienza di gioco irripetibile.

Come configurare il proprio PC da gaming

Esistono diverse possibilità per configurare il PC da gaming. Il più semplice e intuitivo è quello di modificare le impostazioni video attraverso le opzioni del gioco stesso. La lista delle impostazioni modificabili varia da titolo a titolo e per una configurazione da gaming più completa è necessario usare delle diverse componenti per ottenere un'apparecchiatura prestante e in grado di soddisfare le varie necessità.

Scegliere i componenti del PC da gaming

Per assemblare e configurare un PC da gaming ideale saranno necessari alcuni componenti imprescindibili come una buona scheda madre, una RAM, una scheda video, un alimentatore, un Hard-Disk ed un Case per PC. Altri componenti sono facoltativi e non essenziali per avere un perfetto PC da gaming. Tra questi vi sono la scheda audio, la scheda bluetooth, il masterizzatore, il lettore di schede e la scheda di rete.

Installare le componenti chiave per il PC da gaming

La prima cosa da fare è installare il processore nella scheda madre. Si comincia poggiando la scheda madre su una superficie non metallica ed aprendo il "socket" tirando l'apposita levetta. A questo punto si prende il processore e si fanno combaciare i due triangolini presenti sull'angolo del processore e sulla scheda madre, poggiando delicatamente il processore sul "socket". Adesso devono essere installate le RAM, gli ingressi si trovano solitamente in alto a destra sulla scheda madre e possono essere due o quattro.

Seguendo le istruzioni sarà facile capire come vanno posizionate, mentre per il verso è sufficiente controllare il "dente mancante" tra i pin delle RAM. Ora che le componenti da montare sono state posizionate si può passare a lavorare sul case, aprendo i pannelli laterali e montando l'alimentatore nella parte bassa prestando attenzione a metterlo in modo che la ventola sia rivolta verso il basso. I cavi devono passare tutti fuori dal case e poi va messa la "mascherina" di input ed output. Nello specifico, questa componente prevede i jack per l'audio in basso, mentre le porte USB si devono trovare in alto.

Prima di montare la scheda madre nel case è bene controllare i fori presenti sulla scheda madre e sul case per montare i distanziali. La scheda madre va sistemata esattamente dove si trovano i distanziali e si fissa con le viti, stringendo senza esagerare. Adesso che la scheda madre è montata vanno collegati i connettori. Il cavo di alimentazione andrà vicino le RAM, le porte USB sotto il cavo di alimentazione, le porte SATA 3 sotto quelle USB. I tasti, i led e i jack audio, invece, vanno sotto la scheda madre.

Conclusione

Assemblare un PC da gaming dalle ottime prestazioni è sicuramente un'esperienza divertente in grado di dare immensa soddisfazione. Ogni volta che si prenderà in mano il proprio titolo preferito, infatti, si potrà godere al massimo l'emozione di vederlo prendere vita grazie alle proprie capacità. Si possono installare eventuali componenti aggiuntive per migliorare ulteriormente il gaming e vivere un puro momento di piacere.

Fonte: Comunicato stampa
Come avviene la configurazione per il pc da gaming?
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento