Cultura & Società
stampa

Movit Firenze e Siena, incontro su «Le nuove famiglie: genitorialità e filiazione

Il Movit di Firenze e Siena – associazione studentesca prolife, espressione del Movimento per la vita italiano in ambito universitario nei due atenei toscani – festeggia in questi giorni i suoi primi cinque anni di attività. L’anniversario sarà celebrato con un incontro pubblico dal titolo «Le nuove famiglie: genitorialità e filiazione», che si terrà venerdì 3 marzo, alle ore 16, presso la Sala Giotto del Centro arte e cultura dell’Opera del Duomo (Piazza San Giovanni, 7, Firenze).

Percorsi: Famiglia - Firenze - Mpv - Siena - Vita
Movit Firenze e Siena, incontro su «Le nuove famiglie: genitorialità e filiazione

L’evento, realizzato in collaborazione con il Movimento per la vita fiorentino e i Movit dell’Università Cattolica e dell’Università La Sapienza di Roma, vedrà la partecipazione di Giuseppe Anzani, magistrato ed editorialista del quotidiano Avvenire, di Claudio Sartea, docente di Filosofia del diritto all’Università di Roma Tor Vergata, e di Assuntina Morresi, professoressa di Chimica fisica all’Università di Perugia.

I tre relatori affronteranno da altrettanti punti di vista la questione proposta nel titolo della conferenza. Giuseppe Anzani, il cui intervento sarà incentrato sul tema «Nato da donna, figlio dell’uomo», si occuperà degli aspetti antropologici; Claudio Sartea, con una relazione su «Avere ed essere famiglia: una questione di giustizia», si occuperà invece dei tratti giuridici e socio-culturali della questione; lo sguardo dal lato della scienza sarà infine curato da Assuntina Morresi, con «Genitorialità e filiazione: profili scientifici». A moderare l’incontro, Angelo Passaleva, professore emerito di Allergologia alla facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Firenze e presidente del Centro di aiuto alla vita «Maria Cristina Ogier» del capoluogo toscano.

Fonte: Sir
Movit Firenze e Siena, incontro su «Le nuove famiglie: genitorialità e filiazione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento