Cultura & Società
stampa

Utensili da cucina, meglio se scelti con cura

Avere in cucina il giusto set di utensili è fondamentale per diverse ragioni, sicuramente consente di preparare le pietanze in maniera facile e più veloce perché in caso contrario sarebbe un vero e proprio disastro, e poi offre un tocco elegante all’ambiente circostante, soprattutto se si dirige l’attenzione verso quei prodotti caratterizzati da uno stile molto particolare.

Percorsi: Commercio - Economia
utensili da cucina

La cura per i particolari, tagliare e servire a regola d’arte dunque, sono tutti dettagli che fanno la differenza e che non passano di certo inosservati.

Tuttavia, per fare un buon acquisto è importante valutare alcuni fattori, in primis è necessario focalizzarsi sui materiali. Al giorno d’oggi ce ne sono di tutti i tipi e scegliere quello che fa al proprio caso è molto difficile, anche perché talvolta si possono manifestare in alcuni soggetti intolleranze o allergie, pertanto questo parametro va valutato con molta cura e diligenza.

In aggiunta non tutti i materiali si rivelano impermeabili, ce ne sono alcuni che catturano piccole particelle di cibo e purtroppo bisogna stare molto attenti perché germi e batteri sono dietro l’angolo, oltre a questo fattore, si possono accumulare altresì cattivi odori.

Un altro aspetto che bisogna considerare è la possibilità di poterli lavare in lavastoviglie o a mano. A seconda dunque delle proprie esigenze si potrà più facilmente direzionare l’attenzione verso un modello piuttosto che un altro.

Fatta questa doverosa premessa dunque, ci avvaliamo dei consigli sulla cucina di Cibo di Gusto e vediamo nello specifico quali sono i materiali che bisogna scegliere per preparare le pietanze in modo sicuro.

Utensili da cucina, ecco i materiali da considerare

1. Acciaio inossidabile

Acquistare un set di utensili in acciaio inossidabile rappresenta la migliore soluzione che si possa considerare perché oltre a rivelarsi un materiale durevole nel tempo, resiste molto bene alla ruggine e conferisce un look decisamente professionale.

Particolare riguardo va posto alla manutenzione, infatti tra i vantaggi che vanta questo materiale, possiamo annoverare la possibilità di poterlo sottoporre ad ogni tipo di lavaggio, sia manuale che in lavastoviglie.

Sussiste qualche svantaggio? In effetti l’unico neo è rappresentato dal fatto che ci sono alcune pentole come quelle in teflon in cui è vietato l’impiego dei suddetti utensili.

2. Silicone

In questi ultimi anni il silicone ha riscosso un grande successo per via dei molteplici benefici che vanta. E’ molto utilizzato in cucina poichè ha la particolarità di assorbire i sapori di alcune pietanze, inoltre può stare a contatto con superfici delicate e non crea alcun problema. Solitamente un utensile in silicone è dotato da un manico in acciaio.

3. Legno

Tra i vari materiali prediletti non manca il legno, impossibile non avere in cucina almeno un mestolo di legno, ideale per girare il sugo o qualsiasi altro cibo. La peculiarità è che non graffia, quindi può essere utilizzato anche per le superfici piuttosto delicate, e tra le altre cose si rivela molto resistente. Tuttavia, è necessario non sottoporlo al lavaggio in lavastoviglie perché a causa delle alte temperature si rischia di danneggiarlo.

Altre considerazioni per scegliere gli utensili da cucina con molta cura

Oltre a quanto sopra descritto è importante stare attenti ad ulteriori fattori:

  • Prediligere prodotti che abbiano un’impugnatura ergonomica perché si rivelano molto più comodi e facili da utilizzare soprattutto per chi ha poca dimestichezza in cucina;
  • Preferire utensili che abbiano un foro in modo da poterli appendere e mantenere ben in ordine la cucina.

Gli utensili immancabili

Quali sono gli articoli che non se ne può proprio fare a meno in cucina?

Ebbene, per chi ama cucinare è indispensabile avere a disposizione i seguenti oggetti:

  • E’ impossibile non disporre di un tagliere piccolo o grande che sia, indispensabile per tagliare qualsiasi tipo di ingrediente;
  • Non possono mancare le spatole, i mestoli, i cucchiai di legno, i forchettoni;
  • E’ fondamentale avere a disposizione un buon set di coltelli.
Fonte: Comunicato stampa
Utensili da cucina, meglio se scelti con cura
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento