Italia
stampa

EPIFANIA: CAVALCATA MAGI E PRESEPE VIVENTE A FIRENZE

I tre Magi, accompagnati da centinaia di figuranti, cavalcheranno per il centro di Firenze da Palazzo Pitti al Duomo, dove troveranno il presepe vivente allestito sul sagrato della cattedrale. E' la decima edizione della tradizionale cavalcata dei Magi fiorentina, organizzata per domani, giorno dell'Epifania. Dopo l'arrivo dei Magi ci sarà lo scoppio della colubrina, il cannoncino da campagna di epoca rinascimentale portato dai figuranti del corteo storico della Repubblica fiorentina. La manifestazione, informa una nota, è nata nell'ambito dei festeggiamenti per i 700 anni dalla posa della prima pietra della cattedrale di Santa Maria del Fiore e della conseguente nascita dell'opera.

La giornata inizierà con l'allestimento del presepe sul sagrato del Duomo, alle 11. La cavalcata inizierà poco dopo le 14 da Palazzo Pitti e si snoderà per via Guicciardini, Ponte Vecchio, Por Santa Maria, via Lambertesca, Loggiato degli Uffizi e Piazza della Signoria. L'arrivo in piazza del Duomo è previsto per le 15. Ad accogliere i Magi il cardinale Ennio Antonelli, arcivescovo di Firenze, con la presidente dell'opera di Santa Maria del Fiore Anna Mitrano e l'assessore comunale Eugenio Giani. Antonelli incontrerà i bambini e spiegherà loro il significato della giornata di festa.

Già nel 15/o secolo una compagnia di laici intitolata ai Santi Re Magi organizzava una festosa rappresentazione detta "Festa dé Magi" che con periodicità, inizialmente triennale, e dal 1447 ogni cinque anni, sfilava per le vie cittadine con la cosiddetta cavalcata dei Magi. Della Compagnia dei Santi Re Magi fecero parte i maggiori componenti della famiglia dei Medici e forse per questo, vedendo in essa uno strumento di quel potere, nel 1494, dopo la cacciata dei Medici da Firenze, questa venne soppressa. (ANSA).

EPIFANIA: CAVALCATA MAGI E PRESEPE VIVENTE A FIRENZE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento