Italia
stampa

Elezioni Molise: De Toma (centrodestra) eletto presidente della Regione

Con il 43,5% dei voti, il candidato del centrodestra Donato De Toma è stato eletto presidente della Regione Molise. Andrea Greco del Movimento 5 Stelle ha ottenuto il 38,5%, Carlo Veneziale del centrosinistra (che esprimeva la giunta uscente) il 17,1%, Agostino Di Giacomo di Casapound lo 0,4%.

Percorsi: Elezioni - Politica
De Toma in un'intervista a La7

Per quanto riguarda i partiti, il M5S ha ricevuto il 31,6% dei consensi. Nella coalizione di centrodestra Forza Italia ha preso il 9,4% dei voti, Orgoglio Molise l'8,3%, la Lega l'8,2%, Popolari per l'Italia il 7,1%, Udc il 5,1%, Fratelli d'Italia il 4,4%, Iorio per il Molise il 3,6%, Movimento nazionale per la sovranità il 2,7%, Il Popolo della famiglia lo 0,4%.

Nella coalizione di centrosinistra il Pd ha avuto il 9% dei suffragi, Liberi e Uguali il 3,3% , Molise 2.0 il 2,4%, Unione per il Molise il 2,2% e Il Molise per tutti l'1,9%.

La lista di Casapound Italia è stata votata dallo 0,3% degli elettori.

Fonte: Sir
Elezioni Molise: De Toma (centrodestra) eletto presidente della Regione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento