Italia
stampa

SCIENZA E VITA: PILLOLA DEI CINQUE GIORNI DOPO: «SOLO» UN CONTRACCETTIVO?

Parole chiave: scienza & vita (60), pillola abortiva (5), bioetica (68), vita (162), aborto (107)

“Pillola dei cinque giorni dopo: ‘solo' un contraccettivo?”: è questo il titolo del n. 6 di “BioFiles – Buona scienza e scienza buona”, la newsletter scientifica dell'Associazione Scienza & Vita (scienzaevita.org). Il testo, a cura di Lucio Romano, docente all'Università di Napoli “Federico II” e copresidente nazionale di Scienza & Vita, spiega anzitutto in cosa consista questa pillola di cui si è parlato recentemente. Lo studioso afferma che “l'ulipristal acetato (molecola fondamentale di ‘EllaOne®', la ‘pillola' in questione, ndr) si lega ai recettori del progesterone e ne impedisce l'azione. Quindi interferisce, tra l'altro, con l'annidamento dell'embrione svolgendo azione intercettiva - abortiva. I primi studi sono stati realizzati proprio confrontando l'azione dell'ulipristal acetato con quella dell'RU486, molecole che appartengono allo stesso gruppo farmacologico”. Più avanti, la newsletter si occupa dei meccanismi di azione, rilevando che “se fossero solo questi .. potremmo dire che ellaOne® è solo contraccettivo. Ma non è così. EllaOne® agisce anche a livello dell'endometrio, la mucosa che ricopre la parte interna dell'utero e che accoglie l'embrione per l'annidamento”. Sulla base degli studi disponibili (citati analiticamente), Romano afferma che “il meccanismo d'azione di EllaOne® è finalizzato ad impedire sia l'instaurarsi della gravidanza sia il suo sviluppo”.
Sir

SCIENZA E VITA: PILLOLA DEI CINQUE GIORNI DOPO: «SOLO» UN CONTRACCETTIVO?
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento