Toscana
stampa

Incendi: in Toscana divieto di fuochi fino 15 settembre

In Toscana è stato posticipato al 15 settembre il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio considerato l'alto rischio di sviluppo degli incendi boschivi.

Percorsi: Ambiente - Toscana
Incendio

La proroga di quindici giorni (rispetto alla scadenza del 31 agosto) si è resa necessaria, si spiega da palazzo Strozzi Sacrati, per il perdurare delle condizioni di rischio, nonostante i probabili fenomeni di instabilità pomeridiana che dovrebbero interessare gran parte della regione nei primi giorni di settembre.

Oltre al divieto di abbruciamento, il regolamento forestale della Toscana vieta qualsiasi accensione di fuochi in bosco, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate.

Il mancato rispetto dello stop, ricorda la Regione, «comporta pesanti sanzioni». I cittadini, inoltre, sono invitati a segnalare tempestivamente eventuali focolai al numero verde della sala operativa regionale o ai vigili del fuoco.

Fonte: Agenzia Dire
Incendi: in Toscana divieto di fuochi fino 15 settembre
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento