Toscana
stampa

Pasquetta i dipendenti della città metropolitana di Firenze si trasformano in volontari per continuare a imbustare mascherine da consegnare

Dipendenti della Città Metropolitana di Firenze stanno partecipando volontariamente all'imbustamento di mascherine e ad altre attività logistiche presso la sede della Prociv del Comune di Firenze all'Olmatello.

Percorsi: coronavirus - Firenze
Pasquetta i dipendenti della città metropolitana di Firenze si trasformano in volontari per continuare a imbustare mascherine da consegnare

La distribuzione delle mascherine a Firenze non si ferma neanche a Pasqua e Pasquetta - ha scritto in un post il Sindaco Dario Nardella - Grazie di cuore a tutti i dipendenti della Città di Firenze della Citta Metropolitana, e ai volontari della Protezione civile".

In questi giorni la Protezione Civile della Metrocittà sta provvedendo, su richiesta delle istituzioni scolastiche, alla consegna, in coordinamento con Regione Toscana, Comuni e Centri Intercomunali, di pc portatili e tablet a studenti ed insegnanti di alcune scuole presenti sul territorio fiorentino. "Le consegne - spiega il consigliere Massimo Fratini delegato alla Prociv - sono svolte da personale interno alla Città Metropolitana e dal volontariato afferente al coordinamento metropolitano di Protezione Civile".

Fonte: Comunicato stampa
Pasquetta i dipendenti della città metropolitana di Firenze si trasformano in volontari per continuare a imbustare mascherine da consegnare
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento