Toscana
stampa

SANGUE: AVIS, NEL 2005 SUPERATE 100MILA DONAZIONI IN TOSCANA

Percorsi: Regione

Nel 2005 le donazioni di sangue Avis hanno superato quota centomila, sul totale delle 208mila raccolte complessivamente in Toscana. Lo rende noto la stessa Avis Toscana, che sabato e domenica prossimi terrà a Principina Terra (Grosseto) la sua 35/a assemblea. In totale le donazioni Avis sono incrementate nel 2005 del 5.48%. L'anno scorso inoltre i nuovi soci sono stati 6.600, di cui 2.769 (42%) donne. E il 60% dei donatori (3.890) ha un'età compresa tra i 18 e i 34 anni. In aumento le donazioni anche nel primo trimestre 2006: +10% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. L'incremento, ha sottolineato il presidente di Avis Toscana Luciano Franchi è "dovuto interamente ad una maggiore attività presso i centri trasfusionali collocati all'interno delle strutture ospedaliere, mentre le donazioni effettuate presso strutture fisse come i centri di raccolta o mobili, come le autoemoteche, registrano una flessione. Infatti sul totale delle 208.000 donazioni, 182.000 sono effettuate presso i centri trasfusionali, mentre solo 26.000 sono raccolte nell'ambito di strutture esterne, prevalentemente gestite dalle associazioni. E' questo un fatto positivo che aumenta la qualità e la sicurezza delle donazioni". "E' necessario continuare nella promozione della donazione - ha aggiunto Franchi - anche perché per il 2006 si prevede un incremento del fabbisogno di sangue e plasma negli ospedali, stimato nell'ordine di circa 6.000 unità".(ANSA).

SANGUE: AVIS, NEL 2005 SUPERATE 100MILA DONAZIONI IN TOSCANA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento