Toscana
stampa

Sanità toscana: investimenti Asl, Regione assegna primi 50 milioni

Alle aziende sanitarie toscane arrivano i primi 50 milioni da spendere per gli investimenti. Dopo l'adozione nelle scorse settimane del maxi piano triennale per rinnovare il patrimonio edile di ospedali, Asl, Aou ed enti del servizio sanitario la Giunta passa alla ripartizione dei primi 50 milioni. 

Percorsi: Regione - Sanità - Toscana
L'assessore regionale Stefania Saccardi

Lo fa con una delibera approvata, su proposta dell'assessore al Diritto alla Salute, Stefania Saccardi, nel corso dell'ultima riunione. Entro 30 giorni le aziende dovranno fornire alla Regione l'elenco e il valore complessivo di ciascun intervento. Nei prossimi mesi dovrebbero arrivare, inoltre, 300 milioni dallo Stato per gli investimenti sanitari in Toscana frutto della distribuzione delle risorse poste a bilancio con la finanziaria 2019.

"Come annunciato il 4 ottobre scorso- è il commento dell'assessore Saccardi- le risorse regionali destinate a finanziare gli investimenti in infrastrutture delle aziende toscane stanno arrivando. Questo è un primo passo, la ripartizione relativa al 2019, altri investimenti arriveranno all'inizio del 2020 e del 2021. Il patrimonio di strutture e tecnologie della sanità Toscana è di assoluta avanguardia, e la Regione sta continuando a investire, per una costante modernizzazione".

Fonte: Agenzia Dire
Sanità toscana: investimenti Asl, Regione assegna primi 50 milioni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento