Toscana
stampa

Sanità. Pistoia, nuova Sala maxiemergenza del 118

È stata inaugurata stamattina alla presenza degli assessori regionali Stefania Saccardi e Federica Fratoni. «Struttura all'avanguardia e di valenza nazionale».

La centrale operativa di Pistoia

È stata inaugurata stamani a Pistoia la nuova Sala Maxemergenze della

alla presenza degli assessori regionali all'ambiente e difesa del suolo con delega alla Protezione civile, Federica Fratoni, alla salute, welfare e integrazione socio-sanitaria, Stefania Saccardi, del sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi, del capo dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borelli, del direttore generale dell'Azienda sanitaria Toscana centro, Paolo Morello Marchese, del direttore del dipartimento di emergenza e urgenza, Simone Magazzini e del direttore dell'area aziendale 118, Piero Paolini.

Sono intervenuti anche numerosi rappresentanti delle istituzioni locali e regionali, gli operatori della Centrale e le associazioni di volontariato. «In tempi in cui è facile alzare muri, la Regione Toscana deve dare l'esempio di una regione che mette a disposizione di tutto il Paese le sue competenze, l'alta professionalità e tecnologie avanzate che si sommano all'altra grande tradizione legata al volontariato che questa città sa da tempo esprimere - ha dichiarato l'assessore Stefania Saccardi durante l'inaugurazione - Mi complimento con la città di Pistoia per aver realizzato una struttura all'avanguardia e di valenza nazionale, sulla quale abbiamo investito importanti risorse. Questo risultato - ha aggiunto - rappresenta un'eccellenza per tutta la nostra regione e arriva a conclusione di un percorso condiviso anche con l'assessorato alla protezione civile».

È di 400 mila euro l’investimento operato dall’Azienda per gli adeguamenti strutturali e le attrezzature informatiche. 

In ambito regionale la Centrale coordina gli interventi su tutto il territorio della Toscana fornendo supporto alle altre Centrali Operative e all’intero sistema sanitario regionale con azioni integrate a quelle della Protezione Civile. 

Presso la Centrale è stato istituito il «Gruppo Operativo di Coordinamento regionale per le Maxiemergenze» che ha anche realizzato un modello unico d’intervento, sintesi dei piani delle Aziende Sanitarie Nord-Ovest e Sud-Est.

Le dotazioni tecnologiche. La Centrale 118 Pistoia-Empoli dispone di una Sala dedicata alle Maxiemergenze con 8 postazioni operative e di una Sala di unità di crisi multimediale, entrambe dotate delle più moderne e sofisticate tecnologie soprattutto in tema di comunicazioni ed è supportata da personale medico, infermieristico e tecnico dedicato altamente specializzato.

Da evidenziare come punto di forza lo stretto rapporto e la sinergia con le Associazioni di Volontariato, Anpas, Cri e Misericordie, che ha permesso di costruire un sistema strutturato ed esportabile sul territorio regionale e nazionale.

Fonte: Sir
Sanità. Pistoia, nuova Sala maxiemergenza del 118
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento