Toscana
stampa

Scuola, Mcl toscana: è urgente creare le condizioni per la riapertura

"E' urgente creare le condizioni per riaprire, in sicurezza e nella massima chiarezza. tutte le scuole". Loscrive, in un comunicato, la presidenza toscana dell'Mcl

scuola

"E' stato necessario - si legge nella nota -  chiudere le scuole per l'emergenza Covid 19. E' urgente ora  creare le condizioni per riaprire, in sicurezza e nella massima chiarezza. tutte le scuole. Anche come frutto di una concreta collaborazione e solidarietà fra Governo, Regioni, Comuni e tutte le componenti del mondo della scuola."Adesso, scrive la presidenza Mcl della Toscana, "serve assicurare a tutti gli studenti la loro presenza in aula come inscindibile legame didattico, culturale, sociale e civile. Per anni la scuola è stata stressata da riforme e controriforme che hanno riguardato anche gli esami con il risultato di aumentare il senso di incertezza e di precarietà dei docenti e degli studenti, Adesso è urgente riportare la scuola sui binari della normalità e di una preparazione adeguata capace di coniugare la conoscenza e il sapere con le nuove tecnologie e con moderni strumenti didattici. Il che significa fornirla dei necessari finanziamenti e quanto altro ancora  manca nelle linee guida per il prossimo anno scolastico, a dir poco superficiali, carenti e confuse"."Non è questa - conclude il comunicato - la scuola che il Mcl ritiene necessaria per i giovani di oggi e per il Paese perché rischia di diventare una scuola con poco cuore e poco sapere, avulsa dalla realtà, chiusa in se stessa.-Noi crediamo in un'altra scuola, non ideologizzata, non ingessata e non trascurata. Una forte scuola pubblica capace di essere al servizio della crescita culturale, civile e didattica del Paese. Una scuola nella quale anche la paritaria abbia la sua dignità. Il suo ruolo, il suo contributo e concorra  anche lei alla crescita del Paese".

Fonte: Comunicato stampa
Scuola, Mcl toscana: è urgente creare le condizioni per la riapertura
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento