Toscana
stampa

TICKET: ACCORDO REGIONE TOSCANA-FARMACIE PER APPLICAZIONE PER REDDITO

Percorsi: Regione
Parole chiave: sanit (485), regione toscana (1598), ticket (32), farmacie (11)

(ASCA) - Regione Toscana e farmacie hanno firmato un accordo per accelerare quanto più possibile l'attuazione del ticket modulato per fascia di reddito. Intanto, proseguono gli incontri quotidiani per definire tutti gli aspetti tecnici e arrivare a fissare una data di partenza per i nuovi ticket: la data di avvio dovrebbe essere decisa entro la fine della settimana. Nel documento, la Regione si impegna a definire la data di partenza dell'avvio della manovra con un anticipo non inferiore a 48 ore. Nell'accordo, Urtofar (in rappresentanza delle farmacie private) e Cispel Toscana (in rappresentanza di quelle pubbliche) “valutano positivamente i criteri di equità posti alla base della manovra sulla partecipazione del cittadino al costo delle prestazioni, posta in essere dalla Regione Toscana come proposta alternativa alla manovra nazionale”, e “confermano la disponibilità a una piena collaborazione con la Regione e con le aziende sanitarie per dare applicazione alla predetta manovra, sostenendo la comunicazione e gli adempimenti necessari per darne corso, riducendo al minimo i disagi per gli assistiti e garantendo loro adeguata informazione”. Nell'accordo si parla anche di “progressività applicativa dei contenuti assunti a riferimento in prima applicazione, fatta salva la necessità di ulteriori confronti finalizzati a dare piena operatività alle intese, strumenti e azioni”.

TICKET: ACCORDO REGIONE TOSCANA-FARMACIE PER APPLICAZIONE PER REDDITO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento