Toscana
stampa

Toscana: per lapidi Grande Guerra 150 mila euro dalla Regione

Il Consiglio regionale stanzia 150 mila euro per la ristrutturazione e la manutenzione straordinaria di lapidi e cippi dedicati, alla Grande guerra, che si trovano nei comuni della Toscana.

Percorsi: Regione - Toscana

A ciascun ente potrà andare un massimo di 4 mila euro, a copertura dell'80% del costo dell'intervento. Lo prevede una proposta di deliberazione approvata in maniera trasversale dall'aula consiliare, proposta dalla Consulta per la denominazione dei beni regionali.

Si tratta di una misura una tantum in occasione della ricorrenza dei cento anni della conclusione del primo conflitto mondiale.

"Con questo atto intendiamo dare un aiuto a quei Comuni toscani che vogliano ricorda l'anniversario della grande guerra, intervenendo su lapidi e cippi, che nella nostra regione raccontano la storia, facendo memoria del passato", spiega il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani.

"Apprezziamo l'iniziativa- aggiunge il portavoce dell'opposizione Jacopo Alberti (Lega)-, penso non ci sia Comune che non abbia avuto caduti, ricordare anche attraverso la manutenzione delle lapidi è importante".

Di "passo avanti" parla Tommaso Fattori, capogruppo di Sì-Toscana a sinistra, che auspica ad ogni modo un maggior collegamento con la Giunta regionale, per poter contare su una struttura adeguata. Alla fine da parte del gruppo piu' a sinistra dell'assemblea arriva un voto di astensione.

Fonte: Dire-Sir
Toscana: per lapidi Grande Guerra 150 mila euro dalla Regione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento