Vita Chiesa
stampa

BENEDETTO XVI: VIAGGIO IN SPAGNA A SANTIAGO DE COMPOSTELA E A BARCELLONA

Parole chiave: spagna (19), benedetto xvi (2612), sagrada familia (6), compostela (28)

Il santuario di Santiago de Compostela e la “Sagrada Familia” di Barcellona saranno le due tappe del viaggio di Papa Benedetto XVI in Spagna, previsto per sabato 6 e domenica 7 novembre. Ne ha parlato oggi in Sala stampa vaticano il direttore p.Federico Lombardi, illustrando i vari momenti di questo che sarà il 18° viaggio all'estero del Papa, il 12° in Europa e il secondo in Spagna, dopo quello a Valencja per la Giornata Mondiale della Famiglia. “Entrambe le mete del viaggio – ha detto – sono di grande significato simbolico e spirituale. Il cammino di Santiago è percorso da secoli da parte di pellegrini provenienti da tutta Europa, mentre la ‘Sagrada Familia' dell'architetto e artista Gaudì costituisce uno straordinario esempio di arte ispirata da una profonda visione di fede”. P. Lombardi ha illustrato, in particolare, alcune “delle innumerevoli simbologie che possiamo riscontrare visitando la ‘Sagrada Familia', dal numero delle torri, 18, riconducibili agli apostoli, a Gesù e Maria e ai quattro evangelisti, a quello delle colonne, 52, che richiamano le 52 settimane di un anno, alla pianta stessa che richiama un palmeto con evidenti rimandi alla visione di Ezechiele”. “Il Papa ha accettato il doppio e concomitante invito – ha poi spiegato p.Lombardi - per il Giubileo Compostelano, che ricorre in genere ogni 5-6 anni, e per la consacrazione della Chiesa che verrà per l'occasione elevata canonicamente a basilica”.
“Mentre Giovanni Paolo II si recò due volte a Santiago, nell'82 e nell'89, e una volta a Barcellona nella prima visita in Spagna, Benedetto XVI non è mai stato nelle due località”: lo ha detto p. Federico Lombardi, illustrando i momenti del viaggio del Papa di sabato 6 e domenica 7 novembre. “Essendo un viaggio prevalentemente pastorale – ha spiegato – non sono previsti gli incontri protocollari tipici di viaggi più ufficiali. Comunque il Papa incontrerà i reali di Spagna e anche il premier Zapatero”. Le due regioni dove arriverà Benedetto XVI sono entrambe autonome, e nella seconda sono previste elezioni il 28 novembre, ritenute “molto importanti” dalla stampa spagnola. “Sono da escludere implicazioni politiche – ha sottolineato p. Lombardi, rispondendo a una domanda – anche se il Papa presumibilmente toccherà nei suoi discorsi temi quali arte, fede, tradizione, pellegrinaggi, famiglia”. E' previsto, tra gli altri, un incontro con il leader del Partito Popolare galiziano Mariano Racoi. “La ‘Sagrada Familia' è in costruzione da più di 100 anni e si prevede che possa essere terminata in non meno di altri 15-20 anni – ha spiegato – e del resto è in corso la causa di beatificazione del suo ideatore, Gaudì. Questo viaggio però non sarà una sua canonizzazione anzitempo”, ha poi precisato.
Sir

BENEDETTO XVI: VIAGGIO IN SPAGNA A SANTIAGO DE COMPOSTELA E A BARCELLONA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento