Vita Chiesa
stampa

Maria Elena Bergoglio: «Benedetto XVI disse a mio fratello: se verrai eletto, dovrai accettare»

«Quando i cardinali si sono disposti in fila davanti al papa dimissionario, Benedetto XVI ha detto a Jorge: ‘Mi devi obbedienza. Se verrai eletto, dovrai accettare’». Lo ha raccontato Maria Elena Bergoglio, sorella di Papa Francesco, nell’intervista pubblicata nel libro dal titolo «L’altro Francesco – Tutto quello che non vi hanno mai detto sul Papa» di Deborah Castellano Lubov. 

Maria Elena Bergoglio (Foto Sir)

Nella sua testimonianza Maria Elena Bergoglio racconta dei nonni e della necessità di lasciare l’Italia fascista perché non condividevano l’azione del regime. «In quel periodo vivevano a Torino. Papà lavorava come contabile per una banca torinese, mentre i miei nonni erano proprietari della migliore pasticceria della città». Nelle sue parole, anche il racconto della vocazione del fratello. «Dopo le superiori aveva detto a nostra madre che voleva diventare dottore. Mamma chiaramente era contenta. Un giorno entrò nella sua stanza per fare le pulizie e trovò solo libri di filosofia, teologia e latino e allora lo costrinse a dare subito delle spiegazioni: ‘Jorge, perché mi hai mentito?’ e lui rispose: ‘Mamma, non ti ho mentito, vorrei studiare medicina per le anime’».

Fonte: Sir
Maria Elena Bergoglio: «Benedetto XVI disse a mio fratello: se verrai eletto, dovrai accettare»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento