Altre notizie

Nel corso della 14ª Congregazione Generale di questa mattina, i Padri sinodali hanno approvato il Messaggio della III Assemblea generale straordinaria del Sinodo dei Vescovi, sul tema: Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell’evangelizzazione (5-19 ottobre 2014). Ecco il testo in lingua italiana.

Se pure gli obiettori sono tanti, il carico di lavoro per i non obiettori non è pesante, come dimostrano i dati: considerando le Ivg settimanali a carico dei medici che le praticano, a livello nazionale ogni non obiettore ne effettua 1,4 a settimana, un valore medio fra un minimo di 0,4 della Valle d'Aosta e un massimo di 4,2 per il Lazio. In aumento le interruzioni di gravidanza fra le straniere.

Le novità nella manovra presentata da Matteo Renzi ci sono, eccome. Noi però saremo come San Tommaso, perché questi anni, e pure questi mesi, sono stati pieni di roboanti annunci, pian piano svaporati in qualcosa di diverso e comunque più limitato. Dove si troveranno i soldi per finanziare tutti gli interventi previsti? Dove i tagli corrispondenti di spesa?

Il Sinodo deve avere, necessariamente, uno sguardo mondiale. Ma c’è da augurarsi che almeno i padri sinodali italiani abbiano avuto il tempo di sfogliare l’ultimo saggio di Roberto Volpi, uscito tre settimane fa per Vita e Pensiero. Vi avrebbero trovato una fotografia accurata della profonda crisi della famiglia in Italia, corredata da un’analisi convincente delle cause più profonde.

Non c’è nulla in Italia che ritorni con sistematica periodicità come i disastri e i lutti conseguenti l’esondazione di fiumi e torrenti. Ma non solo disastri, danni, lutti, rabbia, impotenza;  ritornano sistematicamente anche gli scaricabarile. Pietosi, e per certi versi lugubri, tentativi di chiamarsi fuori. Analisi imprecise di quanto accade. Volutamente imprecise.

Unico membro laico della Commissione istituita da Papa Francesco per la revisione del matrimonio canonico, l'avvocato rotale Paolo Moneta anticipa a Toscana Oggi in quale direzione ci si sta muovendo per semplificare l'iter per ottenere la dichiarazione di nullità dei matrimoni canonici non validi.

Archivio & Documenti

Nei mercoledì della Quaresima 2014 il cardinale Giuseppe Betori ha tenuto in cattedrale, con inizio alle 21, degli incontri di «Lectio divina», che sono stati trasmessi in diretta streaming da questo sito. È possibile rivedere questi appuntamenti dal nostro canale youtube.

Tutti i servizi, gli approfondimenti, i testi integrali dei discorsi di papa Francesco, i video più significativi della Giornata mondiale della gioventù, celebrata in Brasile, a Rio de Janeiro, dal 21 al 28 luglio 2013. Il prossimo appuntamento con la Gmg sarà Cracovia nel 2016.

In questo anno particolare in cui siamo chiamati ad approfondire la nostra fede, arriva dai vescovi della Toscana un documento per incoraggiare i credenti, ma anche per «chi cerca la verità con cuore sincero». Monsignor Mario Meini ce ne illustra il testo, allegato questa settimana al settimanale Toscana Oggi.

Mostre

Sergio Staino. Satira e Sogni

da Domenica, 06 Aprile 2014 ore 00:00 a Lunedì, 03 Novembre 2014 ore 00:00 Mostre

Angeli

da Sabato, 17 Maggio 2014 ore 00:00 a Giovedì, 15 Gennaio 2015 ore 00:00 Mostre

Pintoricchio. La Pala dell’Assunta di San Gimignano e gli anni senesi

da Sabato, 06 Settembre 2014 ore 00:00 a Martedì, 06 Gennaio 2015 ore 00:00 Mostre

L’urlo dell’immagine

da Sabato, 13 Settembre 2014 ore 00:00 a Domenica, 28 Dicembre 2014 ore 00:00 Mostre

Picasso e la modernità spagnola

da Sabato, 20 Settembre 2014 ore 00:00 a Domenica, 25 Gennaio 2015 ore 00:00 Mostre

Amedeo Modigliani et ses amis

da Venerdì, 03 Ottobre 2014 ore 00:00 a Domenica, 15 Febbraio 2015 ore 00:00 Mostre

Alda Merini Diva

da Domenica, 05 Ottobre 2014 ore 00:00 a Domenica, 02 Novembre 2014 ore 00:00 Mostre

I luoghi di Modigliani tra Livorno e Parigi

da Venerdì, 17 Ottobre 2014 ore 00:00 a Sabato, 06 Dicembre 2014 ore 00:00 Mostre

vedi tutti gli eventi

Lettere al Direttore

La riflessione di un lettore sulle miserie morali del mondo in cui viviamo, messe a contrasto col la povertà materiale che c'era in Italia nel dopoguerra, quando però le nostre famiglie erano sane.